Linee guida per prevenire e trattare l’abitudine al fumo nei giovanissimi

Il Canadian Medical Association Journal ha pubblicato negli scorsi giorni le linee guida per la prevenzione ed il trattamento del fumo di sigarette nei giovani ed il Corriere della Sera ne ha riassunto i temi in una pregevole sintesi. I ragazzi che non sono arrivati alla maggiore età ma hanno già acceso una sigaretta sono tanti. SecondoContinue reading Linee guida per prevenire e trattare l’abitudine al fumo nei giovanissimi

La tobacco display ban per la riduzione del tabagismo

Pubblicato su The Post internazionale Tra i diversi approcci utilizzati nel tempo per contrastare l’abitudine al fumo di tabacco, il cosiddetto tobacco display ban, in uso in diverse parti del mondo già dai primi anni 2000 e reso “famoso” nel 2013 grazie all’allora sindaco di New York Michael Bloomberg, si può dimostrare estremamente utile grazie aiContinue reading La tobacco display ban per la riduzione del tabagismo

L’iniziativa AIOM “Meglio smettere!”

L’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) promuove anche quest’anno la campagna “Meglio smettere!” per sensibilizzare gli adolescenti sui principali rischi per la salute derivanti dal fumo. Com’è noto il tabacco e’ la causa di circa il 90% dei tumori al polmone, il 75% dei tumori alla testa e collo, il 25% al pancreas. Nel 50% deiContinue reading L’iniziativa AIOM “Meglio smettere!”

Italia prima in Europa per fumatori adolescenti

Pubblicato su La Repubblica La Repubblica da conto degli esiti di una indagine svolta dal Centro europeo per il monitoraggio della dipendenza dalle droghe su studenti fra i 15 ed i 16 anni dalla quale sembrerebbe emergere che il 21% degli studenti italiani ha fumato sigarette nell’ultimo mese prima dell’intervista. Non è una buona notizia per la prevenzione dell’abitudineContinue reading Italia prima in Europa per fumatori adolescenti

Lotta al fumo, l’allarme dell’Aiom: “Il 25% dei 15enni accende la prima ‘bionda’ alle scuole medie”

Pubblicato su Repubblica.it Salute Ogni anno, in Italia, il fumo di sigaretta causa 100mila nuovi casi di tumori e l’allarme riguarda soprattutto i giovanissimi dal momento che la prima ‘bionda’ si accende sempre prima, addirittura a 11 anni. Proprio per contrastare il fenomeno dei baby-fumatori, prende il via la prima campagna di prevenzione per gliContinue reading Lotta al fumo, l’allarme dell’Aiom: “Il 25% dei 15enni accende la prima ‘bionda’ alle scuole medie”

USA, la campagna anti-fumo della FDA rivolta ai giovani

Pubblicato su Il Secolo XIX Adolescenti con i denti gialli o caduti, o con le rughe e la pelle avvizzita, o che ancora non riescono a correre perché piegati in due dal fiatone. Immagini meno crude di quelle che appaiono sui pacchetti di sigarette in alcuni paesi, ma che potrebbero far colpo sui ragazzi, facendoli meditareContinue reading USA, la campagna anti-fumo della FDA rivolta ai giovani