Fumo passivo di Marijuana: gli effetti sul sistema cardiocircolatorio

Pubblicato su Reuters Health Basta solo un minuto di esposizione al fumo passivo di marijuana per avere un’alterazione dell’endotelio vascolare (la superficie interna del vaso sanguigno), con possibili effetti dannosi a livello dell’apparato cardiovascolare, che perdura per 90 minuti. Lo dimostra uno studio su animali da laboratorio condotto dal team di Matthew Springer, dell’Università della CaliforniaContinue reading Fumo passivo di Marijuana: gli effetti sul sistema cardiocircolatorio