Sigarette elettroniche: svapare non è una buona idea

Leggilo su Rep: L’articolo su Rep: mette in evidenza come le sigarette elettroniche non siano innocue, anzi sono tossiche, anche se meno di quelle tradizionali, e creano dipendenza, soprattutto tra i giovani. Si da conto di una ricerca pubblicata da studiosi dell’Università di Birmingham sulla rivista Thorax e dei punti di vista di alcuni ricercatori. Silvia Balbo, ricercatriceContinue reading Sigarette elettroniche: svapare non è una buona idea

Sigarette elettroniche: c’è chi smette e chi comincia

Leggilo su Corriere.it Milena Gabanelli dedica il suo Dataroom alla sigaretta elettronica. Le sigarette fanno male, non c’è bisogno di ripeterlo. L’alternativa sarebbero le sigarette elettroniche: considerate il modo migliore per smettere, preferibili a cerotti o gomme alla nicotina. Domanda: funzionano? Sono davvero innocue? Le sigarette elettroniche sono state inventate nel 2003 dal farmacista cinese HonContinue reading Sigarette elettroniche: c’è chi smette e chi comincia

I mozziconi di sigarette inquinano il mare più dei sacchetti e delle cannucce di plastica

Leggi su Greenreport.it Forse, come sa bene chi frequenta le spiagge, non c’è legge meno applicata in Italia di quella che dal 2016 vieta di gettare i mozziconi di sigarette nel suolo, nelle acque e negli scarichi e che non vale solo per le strade cittadine ma anche e soprattutto per le spiagge e i litorali.Continue reading I mozziconi di sigarette inquinano il mare più dei sacchetti e delle cannucce di plastica

Smettere di fumare abbassa il rischio di infezioni

Letto su Ansa.it Salute e benessere Smettere di fumare ha un effetto favorevole nel ridurre i valori della proteina C reattiva, un importante marcatore di infiammazione. Il vantaggio non è però evidente a breve termine, ma solo dopo diversi anni dalla cessazione del fumo. La scoperta arriva dai ricercatori dell’Istituto Nazionale dei Tumori (Int) di Milano,Continue reading Smettere di fumare abbassa il rischio di infezioni

L’uso della sigaretta elettronica potrebbe raddoppiare il rischio di un attacco di cuore

Letto su Business Insider Secondo un ampio studio dell’Università della California, a San Francisco, pubblicato recentemente sull’American Journal of Preventive Medicine, le persone che usano la sigaretta elettronica ogni giorno possono avere il doppio del rischio di un attacco di cuore rispetto alle persone che non fumano né le sigarette normali né quelle elettroniche. LaContinue reading L’uso della sigaretta elettronica potrebbe raddoppiare il rischio di un attacco di cuore

Sigarette elettroniche. Alcuni aromi danneggiano le cellule endoteliali dei vasi sanguigni

Leggilo su Quotidianosanità.it Aromi per e-cig come chiodo di garofano e vaniglia possono danneggiare le cellule endoteliali nei vasi sanguigni e nel cuore. E’ quanto emerge da alcuni test di laboratorio condotti in Usa, presso la University School of Medicine di Boston. Il danno cellulare sarebbe causato dalla ridotta capacita della cellula di produrre ossidoContinue reading Sigarette elettroniche. Alcuni aromi danneggiano le cellule endoteliali dei vasi sanguigni

Adolescenti fumatori, si abbassa l’età della prima sigaretta

Leggilo su Bimbi sani e belli Nonostante uno stallo nel numero totale dei fumatori, rimasti a circa 12 milioni nel 2018, un’indagine ISS-DOXA ha registrato un aumento significativo del fumo negli adolescenti. È in aumento il numero degli adolescenti fumatori in Italia: ben uno su 10 sotto i 18 anni fuma abitualmente e almeno laContinue reading Adolescenti fumatori, si abbassa l’età della prima sigaretta

Big Tobacco sconfitta in Australia

Leggilo su Avvenire.it Il diritto di un governo di proteggere la salute dei cittadini va oltre le regole del libero scambio. Con una decisione che segna un precedente importante nel rapporto tra le norme che regolano gli scambi internazionali e le leggi nazionali, la corte della Wto, l’organizzazione mondiale del commercio, ha dato ragione all’Australia controContinue reading Big Tobacco sconfitta in Australia

Azienda giapponese regala ferie a chi non fuma

Leggilo su HuffingtonPost.it I dipendenti che non fumano lavorano di più e interrompono di rado il loro lavoro, quindi vanno premiati: è questa la considerazione fatta dai dirigenti dell’azienda informatica giapponese Piala Inc, i quali hanno regalato 6 giorni di ferie extra all’anno ai loro dipendenti non fumatori. Chi si assenta dall’ufficio per fare qualche tiroContinue reading Azienda giapponese regala ferie a chi non fuma

31 maggio 2017 Giornata Mondiale senza Tabacco il “Rapporto sul fumo in Italia”

di Maria Sofia Cattaruzza Il 31 maggio è stata celebrata la Giornata Mondiale senza Tabacco (The “World No-Tobacco Day”) istituita nel 1988 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che riconosce il tabacco come uno dei più gravi problemi di salute pubblica nel mondo. Infatti, il suo consumo rappresenta la seconda causa di morte nel mondo e laContinue reading 31 maggio 2017 Giornata Mondiale senza Tabacco il “Rapporto sul fumo in Italia”