Italia prima in Europa per fumatori adolescenti

Pubblicato su La Repubblica

La Repubblica da conto degli esiti di una indagine svolta dal Centro europeo per il monitoraggio della dipendenza dalle droghe su studenti fra i 15 ed i 16 anni dalla quale sembrerebbe emergere che il 21% degli studenti italiani ha fumato sigarette nell’ultimo mese prima dell’intervista.
Non è una buona notizia per la prevenzione dell’abitudine a fumare nel nostro Paese.
E’ necessario un rinnovato impegno affinché si intervenga per ridurre il fumo tra i giovani adolescenti.

One thought on “Italia prima in Europa per fumatori adolescenti

  1. E’ la logica conseguenza del fallimento delle politiche di prevenzione in Italia. Stato e Regioni fanno “qualcosa” che equivale a “nulla”. Eppure 25 società scientifica di area preventivologica hanno redatto un Manifesto che indica la strada da seguire per eradicare addirittura il tabagismo dal nostro Paese: http://www.tobaccoendgame.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *